eccoti in:
ortoincasa.net - Lavori nell'orto - lavori nel orto dicembre

lavori nel orto dicembre

E’ un mese in cui ci sono ben pochi ortaggi da seminare e da raccogliere: i lavori nell’orto a dicembre

lavori nel orto dicembre
La natura è a riposo, ormai siamo nel vivo della stagione invernale: vediamo in cosa consistono i lavori nell’orto a dicembre.

In questo mese il nostro compito principale è proteggere gli ortaggi dal freddo. Se non disponiamo di serre, possiamo utilizzare materiali più economici per coprire gli ortaggi, come: foglie delle piante stesse, sacchi di iuta, tunnel, o anche buste di plastica.

Finiamo poi di lavorare le aiuole, provvedendo a vangarle e concimarle in vista delle coltivazioni primaverili.

A dicembre il raccolto è molto scarso: oltre alle verdure che possono essere coltivate praticamente tutto l’anno (bietole, carote, cicorie, lattughe, spinaci ecc.), raccogliamo soprattutto cavoli in tutte le varietà.

Le semine in questo mese sono pochissime; nei climi meno rigidi possiamo provare a seminare lattuga, radicchio e ravanelli.

Dato che il freddo ci permette di lavorare poco, possiamo approfittarne per fare un po’ di pulizia nell’orto: gettare semi vecchi, controllare che gli attrezzi siano in buono stato, eventualmente acquistarne di nuovi, controllare che i concimi non siano scaduti, ecc.

Infine, oltre ai lavori fisici, dicembre è il mese ideale per fare il bilancio della stagione passata e pianificare quella futura.

clicca qui  


  1. Commenti
  2. Invia ad amico