eccoti in:
ortoincasa.net - coltivare orto - piantare orto: diradare e trapiantare

piantare orto: diradare e trapiantare

Le fasi lunari e le condizioni meteorologiche sono alla base degli aspetti da verificare prima di cimentarsi nella coltivazione di un orto, al fine di un ottimo risultato.

piantare orto: diradare e trapiantare
Per riuscire in una buona attività relativa alla coltivazione di un orto, bisogna tenere in considerazione tante caratteristiche e solitamente per piantare, diradare e trapiantare vengono usate indicazioni anche molto antiche, su tutte ad esempio quella di seguire le fasi lunari per effettuare molti interventi. E’ naturale che per piantare vegetali, il periodo da scegliere è anche in stretto rapporto con la situazione meteorologica presente. Il mese lunare si suddivide principalmente in due fasi, una detta crescente e l’altra detta calante. La tradizione consiglia di effettuare alcuni lavori in luna crescente, come ad esempio la semina di cereali, di fiori, di ortaggi da frutto, ed altri in luna calante come ad esempio la semina ed il trapianto di ortaggi da radice e dei bulbi. Il periodo discendente poi favorisce lo sviluppo radicale, ed in questo periodo è consigliabile effettuare interventi di potatura degli alberi e delle siepi, in modo che le piante perdano meno linfa, i trapianti, la concimazione e anche la raccolta delle radici.

clicca qui  


  1. Commenti
  2. Invia ad amico